RespirArt: quando arte e natura si incontrano ad alta quota

Un percorso ad anello di tre chilometri con installazioni artistiche che si fondono con la natura in un’opera quasi ‘animata’ e in continua trasformazione, eventi musicali e letterari a cielo aperto.

Ma non lo capisci che non c’è più rumore?

Una chitarra scompare: un bambino allo scoprirlo si riempie di paura e di silenzio, fino a quando non torna su quella spiaggia dove tutto è iniziato, tra il silenzio ovattato della risacca del mare.

La forma del tempo

Un’altra volta saprei, poesia di Sarajlić, ci insegna qualcosa sul tempo, l’ipotetica dimensione dove si misura il trascorrere degli eventi, quantificando in secondi, minuti, ore e giorni.

Buzzati, un amore per tutta la vita e nell’arco di un racconto

Con Inviti Superflui scopriamo tutta la vita in un racconto, tutte le stagioni e tutte le sfaccettature di una storia d’amore.