Poi un mattino mi sono svegliato e ho aperto le finestre.

Non capivo come mai.

Ma non ero più nella mia città.

Non ero più a casa mia.

E non c’era un filo di vento.

E avevo voglia di uscire.

Passeggiare.

Tutto il giorno.

In quel posto nuovo.

Che c’è sempre stato.

Quando ti pensavo.

E da quando mi pensi anche tu.

Non capisco come mai.

Ma non voglio andarmene più.

Diauleri

© Credit immagini: Courtesy Diauleri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.