Cargo Market goes online

A Febbraio abbiamo intervistato Alberto, uno dei fondatori di Cargo Market, un evento nato e cresciuto per le strade di Genova. Non vi ricordate? Nessun problema perché ora avete la possibilità di viverlo comodamente seduti sul divano

Infatti, a causa della situazione pandemica, l’evento è stato ripensato e trasportato nel mondo virtuale grazie una piattaforma online: We Make Market.

Artisti e artigiani metteranno in mostra i loro prodotti sulla piattaforma apposita e i visitatori potranno navigare, scoprire nuove idee e comprare ciò che più li attrae. Ovviamente si parla di prodotti sostenibili e di una spesa responsabile, qualità proprie di un mercato artigianale. 

IMG_1572

Come nel vero Cargo Market anche in questa occasione ci saranno gli spazi per il Food&Drink, la musica e i Workshop. Ci sarà, infatti, la possibilità di acquistare pacchetti con offerte enogastronomiche differenziate per prodotto e prezzo, create appositamente da ristoranti locali, enoteche e aziende agroalimentari.
Per l’intrattenimento musicale troverete video musicali, djset e contenuti speciali prodotti dagli artisti appositamente per We Make Market, oltre la possibilità di seguire corsi online o singole lezioni dedicate all’argomento che più vi piace.
Non finisce qui, perché sono riusciti anche a creare un ‘Dizionario ragionato’, ossia una raccolta delle parole che, per scrittori, poeti, artisti e librai, rappresentano al meglio questo periodo, accompagnate successivamente da un intervento, in forma scritta o parlata.

IMG_1573

Come ci racconta Alberto «è un sito originale perché può contenere tutte le realtà del Cargo Market in modo permanente e senza limiti di spazio», e i valori e gli ideali che percepiremo tramite i nostri schermi saranno: condivisione e comunità

Collegatevi sulla piattaforma venerdì 12 Giugno!

Tutte le informazioni le trovate sulla loro pagina Facebook.

Maddalena Fabbi

© Credit immagini: courtesy Andrea Ansaldo