A Genova la spesa si fa al Kilo!

Preferisci ascoltare la notizia? Ne abbiamo parlato nel podcast che trovi in fondo all’articolo!

Si sta facendo spazio una nuova realtà nel cuore dei vicoli di Genova e l’artefice di questo è una giovane donna.

L’antefatto di questa vicenda assomiglia a una favola: Olga, ragazza proveniente dall’Uzbekistan e appassionata di moda, vuole cambiare rotta per perseguire i suoi ideali etici di sostenibilità e decide di aprire un negozio a ‘Rifiuti Zero’.

 

Kilo è un negozio ‘alla spina’: nessuna confezione, packaging o imballo che ha aperto le sue porte in Via Ravecca 51, in pieno centro storico genovese.

Il cliente acquista ciò di cui ha bisogno a peso e lo trasporta poi con contenitori propri portati da casa.

La varietà di prodotti è molto ampia: dalla cosmetica alla pasta, dai legumi ai detersivi, dal tè alle spezie.

 

Anche la scelta dei fornitori non è casuale in quanto Olga ha selezionato principalmente specialità locali, come i biscotti prodotti in un laboratorio a pochi km dal negozio.

Questa tipologia di commercio sta tornando a essere popolare ora che i consumatori sono più attenti agli sprechi e vogliono agire in modo più sostenibile ed etico.

Trattandosi di una bottega, inoltre, si instaura tra Olga e i clienti un rapporto di fiducia, dando vita ad un ambiente rilassante e a un clima accogliente.

La prossima passeggiata nei vicoli di Genova, sicuramente questo luogo merita una visita!

Giulia Verrini

© Credit immagini: link + link + link