Si ricomincia

Si ricomincia, anche quest’anno.

Come singoli, come associazione, si fa il punto sull’anno passato.

Si rileggono le situazioni, le esperienze, gli incontri, le emozioni che ci hanno attraversato nel 2022, per poterci proiettare nell’anno nuovo lavorando a una versione un po’ migliore di noi. Saper rileggere il passato per trarne qualcosa di chi siamo e di quello che vogliamo è forse la vera saggezza.

E così eccoci qua, con i nostri buoni propositi di questo 2023:

Fotografare di più, leggere di più, essere in movimento Leggere di più, conoscere a fondo un nuovo pezzetto di mondo.Trovare tempo per gli altri, tenere stretto il timone della vita (decidere e scegliere), stupirmi e raccontare. Ritrovare il tempo per correre, scoprire nuovi paesi e culture. Vivere con più leggerezza. Un altro timbro sul passaporto; riempire il quadernino di ricette; attenzione a non far morire nessuna piantina; sentire di nuovo qualche muscolo. Fare il primo viaggio fuori dall’Europa; raccogliere tante storie; ballare fortissimo; essere leggera; eliminare la fomo sociale; ridere fino alle lacrime. Portare a compimento i mille progetti iniziati e non finiti, consolidare maggiormente gli affetti. Fidarsi più di me stessa, delle mie idee e del mio istinto; non lasciare che gli altri influenzino le mie decisioni. Calpestare di nuovo la terra rossa; tornare a camminare, a leggere e a cucire doni colorati; prendermi cura di chi cammina con me. Vivere con intensa leggerezza, accettare i momenti no, scrivere tanto, più viaggi on the road, trovare un metodo di studio funzionale, esserci. Saper riconoscere e accogliere ogni giorno i germogli di speranza che la vita mi offre. Conseguire molte soddisfazioni lavorative, iscrivermi in palestra, mangiare meno patatine, vivere intensamente i racconti, gli incontri e i viaggi. Vivere con serenità tutti i momenti positivi ed accettare i momenti no, imparare a scegliere con serenità, dedicarmi agli altri, viaggiare e scoprire cose nuove. Cercare di trovare più tempo per me stessa, ballare di più, vivere gli eventi della vita con più leggerezza e godermi i singoli attimi. Muovere nel mondo questo mio corpo: renderlo flessibile, malleabile, permeabile; sentirlo vivo; farlo risuonare di risate; protenderlo sempre all’altrə, all’amore, al pianeta, a ciò che verrà, genuinamente. Dare al senso delle mie ultime ricerche una forma precisa; muovermi solo e accompagnato; camminare saldo e allegro come in montagna; rimettermi una tenda sulle spalle. Camminare libera, viaggiare con lo zaino in spalla, leggere un libro che non leggerei mai – fantasy – e guardare più film.

E voi? Quali sono i vostri buoni propositi per il 2023?

Condividete se volete lasciando un commento o scrivendo sui nostri canali social!

Buon inizio anno da tutti i soci del Polo Positivo!

© Credit immagini: Chris Galbraith

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.