Localive: a Genova la musica è a portata di app

A Genova è arrivata da poco un’applicazione che movimenterà le serate non solo degli appassionati di musica, ma anche di chi, pur desiderando provare qualcosa di nuovo, finisce sempre nel solito bar. Sì perché LocaLive, che è insieme sito di promozione di eventi e associazione culturale, incoraggia il settore della musica dal vivo mettendo a disposizione un portale consultabile da chiunque, come una sorta di calendario, per rimanere aggiornati sugli eventi previsti in città giorno per giorno. 

localive 2

Una bella proposta senza scopo di lucro, ideata dai Musicisti Indipendenti per Genova e patrocinata dal Comune e da Confesercenti, a cui hanno già aderito undici dei più noti e attivi locali genovesi, quali Tiflis, Bagni Liggia, Gargantua & Pantagruel, Exopotamia, Giardini Luzzati, Kowalski, L’Angelo Azzurro Club, Quinto Caffè, Pub 4 Canti,  A Rumenta e Machegotti

A fronte di una vita notturna ormai per la maggior parte orientata verso discoteche e night club, l’obiettivo di questa innovativa web-app è quello di riscoprire e promuovere il valore della produzione musicale live, della musica originale e degli artisti che la producono, senza esclusione di genere, nobilitando al contempo un settore che difficilmente riesce a emergere ed a trovare il proprio spazio.

localive 3

Di primaria importanza è il rapporto tra artisti e gestori dei locali, oltreché l’attenzione dedicata agli spazi in cui gli eventi sono ospitati, che siano essi live club o luoghi di interesse culturale. Ciò è garantito da un sistema di ricerca e localizzazione degli eventi estremamente semplice e intuitivo: la web-app, oltre a permettere all’utente di filtrare gli spettacoli in base a data, ora e genere musicale, consente di individuarne facilmente il luogo attraverso una mappa interattiva 3D sviluppata da Discovery Genova nell’ambito di un progetto del 2015 volto alla promozione turistica. 

Il prossimo passo per LocaLive è quello di offrire ai musicisti la possibilità di creare pagine informative relative alla propria musica; il prossimo passo per le altre città è lasciarsi ispirare da questa bella iniziativa e investire con più entusiasmo nel settore della musica live.  

Federica Gattillo

© Credit immagini: link + link + link

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.