Il mondo Ikea si colora di green

Wild Homes for Wildlife è un progetto lanciato da Ikea a Southcliff Park, un grande parco tra Londra e Broomley: il colosso svedese ha permesso a designer e artisti locali di trasformare parte dei propri prodotti e materiali di scarto in casette per api, uccellini, insetti e pipistrelli.

Oggi il parco risulta dunque costellato di queste piccole installazioni: alcune sono davvero singolari. Per esempio, l’artista Iain Talbot ha creato il Bug Bud, una struttura a forma di uovo blu composta da vecchie sedie Ikea, mentre Hattie Newman ha creato Honey I’m Home!, un colorato villaggio di api creato a partire da un tavolino.

IKEAWildHomesEdit_33-889x592

L’idea si inserisce all’interno di una strategia aziendale più ampia orientata al riutilizzo, riciclaggio e alla sostenibilità.

Il brand ha infatti lanciato recentemente anche la campagna Un mondo migliore inizia a casa’ che fa capo a diverse iniziative.

In primo luogo, all’interno dei punti vendita sarà introdotto un ‘green team’ che avrà il compito di spiegare l’economia circolare ai clienti e dare consigli per riutilizzare mobili usati in un modo ecosostenibile.

Inoltre, Ikea ha introdotto un nuovo servizio per cui è possibile restituire mobili usati in cambio di buoni acquisto: un portale online costruito ad hoc permetterà di ricevere una prima valutazione del proprio usato, offrendo anche veri e propri tutorial di supporto a chi invece volesse provare a ripararare o personalizzare i mobili.

In aggiunta, viene promossa la vendita di prodotti ottenuti con energia e scarti rinnovabili, ma anche pannelli fotovoltaici o un miscelatore per lavandini in grado di ridurre fino al 30% il consumo di energia e acqua calda. 

Ma non è finita qui: l’azienda si impegna anche a sostituire tutti i veicoli per le consegne a domicilio in veicoli elettrici entro il 2025.

Auguriamoci che tante altre multinazionali seguano l’esempio e la svolta radicale di Ikea!

Valeria Molinari

© Credit immagini: link + link

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.