Perlego, la biblioteca digitale per gli studenti universitari

Metà febbraio. S’intravede la luce in fondo al tunnel: la sessione sta volgendo al termine – si spera – e intanto si progettano vacanze a sciare, la risurrezione alla vita sociale o qualche rito catartico per celebrare i CFU portati a casa.

Tra poco però, con l’inizio del semestre, ricomincerà anche il solito tran-tran alla ricerca dei libri di testo.

FOTO 4.jpg

Il più delle volte tocca mettere mano al portafogli e pagare (si stima che in media uno studente spenda quattrocento euro all’anno in libri universitari); oppure accontentarsi di qualche copia usata, sottolineata ed evidenziata dappertutto; o peggio, ricorrere a fotocopie illegali in copisteria o a qualche sito pirata per scaricarli, togliendo sì la mano dal portafogli, ma anche dalla coscienza.

Davvero non esiste un’alternativa?

Due ex bocconiani, Gauthier Van Malderen e Oliviero Muzi Falconi, pensano di sì e hanno creato Perlegoweb app per consultare libri in streaming. Nato a Londra nel 2016, lo chiamano lo ‘Spotify dei libri’: oltre duecentomila testi da più di seicento editori, tra cui i top dell’editoria accademica, da consultare illimitatamente, a portata di un semplice click. Come il cugino musicale, ce n’è per tutti i gusti: eBook, saggi, pubblicazioni e report su economia, management, fisica, filosofia e tanto altro. E i libri non solo si possono consultare, ma anche essere ‘vissuti’ con sottolineature, appunti…

FOTO 2.jpg

Insomma, una vera biblioteca digitale personale che costa quattordici euro al mese, cifra ridotta se comparata alla qualità dell’offerta e ai costi degli equivalenti cartacei! Inoltre, il servizio è anche dalla parte delle case editrici: i libri non possono essere scaricati, tutelando così il diritto d’autore, violato invece dalla pirateria online.

Una pecca? Per ora i testi sono tutti in inglese, ma molto presto, a detta dei fondatori, Perlego potrebbe sbarcare sul mercato italiano… State all’occhio!

Carolina S.

© Credit immagini: link + link + link + link

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.