Reinventa la tua vita: quattro semplici parole, un’odissea per tutti noi. Il tema del cambiamento interiore è caro a molti, nell’ambito della psicologia, così come nella vita di ogni giorno. Come possiamo fare per cambiare, migliorarci, liberarci da tutti gli schemi disfunzionali che ci trasciniamo addosso? Una risposta, lungi dall’essere una favolosa ricetta della felicità, è data tra le pagine di uno dei libri più sorprendenti degli ultimi anni: Reinventa la tua vita, di Jeffrey E. Young e Janet S. Klosko (Raffaello Cortina, 2004).

Screen Shot 2018-10-08 at 23.30.46.png

All’interno del loro libro, gli autori identificano col termine ‘life-traps’ tutti quegli schemi disfunzionali, cristallizzati all’interno della nostra psiche, che non ci consentono di evolvere. In altre parole, sono modi di pensare, sentire e relazionarsi inadatti alla persona, ma a cui rimaniamo legati. Tra alcune delle domande da porsi per capire se si è vittime di una life-trap troviamo, per esempio: «Sono costantemente coinvolto in relazioni con persone molto egocentriche, fredde, o che mi usano? Sono spaventato nel mostrare davvero chi sono alle persone per paura che mi rigettino? Metto i bisogni degli altri davanti ai miei?»

Queste, e molte altre, sono le domande che gli autori ci pongono, per poi accompagnarci in un percorso fluido e semplice, volto a sciogliere i nodi che ci stringono e che non ci consentono di vivere a pieno la nostra vita e di realizzare la nostra esistenza.

Il libro scorre, di pagina in pagina, tentando di affrontare il tema del cambiamento e della modificazione del sé, che, secondo gli autori, avviene tramite il superamento di queste trappole. Cambiare significa scoprirsi, forse per la prima volta. Se pensate di voler cambiare, o vi piacerebbe mettervi alla prova, scoprirvi e in qualche modo liberarvi, la lettura del libro è assolutamente consigliata.

Sara P.

© Credit immagini: link + link

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...