Le tigelle della solidarietà nel cuore di Genova

I Filari di Nabot è un’impresa sociale nata a Genova dall’idea di 7 amici storici insieme all’aiuto di Don Nicolò Anselmi con lo scopo di sviluppare attività imprenditoriali per creare opportunità di lavoro a chi si trova in situazioni di temporanea difficoltà nella vita. 

Il primo progetto si è concretizzato con l’apertura della prima Tigelleria Genovese, nel cuore del centro storico, vicino a Via San Luca. Gestita da volontari e dipendenti, la Tigelleria Genovese offre tigelle sane, farcite con prodotti senza glutine locali sia emiliani sia liguri come il prosciutto crudo, il pesto, la prescinseua, il parmigiano e le acciughe. Potete anche trovare tigelle dolci per la merenda farcite con nutella, marmellata e crema di marroni. Uno spuntino perfetto e sfizioso che fa bene a chi le mangia e a chi le fa. L’impresa sociale prevede infatti che tutti gli utili siano reinvestiti in nuove iniziative che creino opportunità per chi il lavoro lo ha perso.

IMG_20191111_114827

I sette soci fondatori sono medici, architetti e direttori generali, amici di vecchia e nuova data, in tanti ex scout. Dopo aver frequentato una casa di accoglienza nel centro storico e altre attività di volontariato in vari settori, si sono resi conto che il filo comune che lega molte storie delle persone incontrate è la perdita di lavoro in età adulta. Di conseguenza, questo porta a una perdita delle relazioni affettive familiari e amicali e all’isolamento. 

I valori fondanti dei Filari di Nabot sono: la solidarietà verso chi si trova in un momento di difficoltà; la fiducia che aiuta a ristrutturare l’autostima; il lavoro basato non su produzione e profitto ma sull’integrità della persona.

La Tigelleria Genovese è il primo progetto di quella che si spera essere una lunga serie. La prossima idea riguarda la rivalutazione e rilancio del teatro Altrove, sempre nel centro storico in zona Maddalena, da anni abbandonato e chiuso. 

Venite a provare le tigelle genovesi e se avete un po’ di tempo libero offritevi come volontari! 

Giulia Serra

© Credit immagini: courtesy Giulia Serra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.