Restaurare i resti del velivolo DC9 I-TIGI Itavia, partito dal capoluogo emiliano in direzione Palermo ed inabissatosi al largo di Ustica il 27 Giugno 1980 – oggi conservato al Museo per la Memoria di Ustica di Bologna – significa soprattutto tenere vivi la storia e il ricordo. Ed è esattamente questo l’obiettivo che si sono prefissati gli studenti e i professori del corso di Restauro dell’Accademia di Belle Arti di Bologna.

L’intervento, portato avanti con il museo aperto al pubblico, è la prima fase di un progetto articolato in più momenti, che si realizzerà nell’arco di un biennio, tramite l’apertura di diversi cantieri-scuola nei quali i giovani restauratori potranno cimentarsi. Si tratta di un’occasione unica per gli allievi dell’Accademia bolognese, che si potranno così relazionare con approcci professionali, partecipando a un’esperienza qualificante e formativa anche da un punto di vista civico, poiché contribuisce a cristallizzare nel tempo la memoria storica di uno fra i fatti più tragici della storia del nostro Paese.

Screenshot 2018-11-11 at 17.53.33.png

Tutto ciò ha avuto e avrà anche un forte impatto sulla presenza dei visitatori del museo, già ora in forte aumento. Dopotutto è raro e affascinante poter assistere live a operazioni di restauro, di qualsiasi genere esse siano. La seconda fase dei lavori prenderà avvio nell’anno seguente, a dimostrazione del fatto che una proficua collaborazione fra le diverse istituzioni – l’Accademia di Bologna e il Mambo – può portare a risultati forse prima impensabili e che vanno a beneficio di tutti, dai musei ai visitatori. Chi però ne trae il vero beneficio è l’Italia, tutta l’Italia.

Diego D.

© Credit immagini: link

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...