Ottobre non è solo il mese delle caldarroste, è anche il mese della vista e proprio oggi, il secondo giovedì del mese, è la Giornata Mondiale della Vista.

Nel mondo sono duecentocinquantatré milioni le persone cieche o ipovedenti e il novanta percento di queste vive nei Paesi del Sud del mondo. In quei luoghi cecità è spesso sinonimo di emarginazione, isolamento e assenza di futuro. Tuttavia, la buona notizia è che nell’ottanta per cento dei casi le cause di cecità sono prevedibili e curabili.

Screen Shot 2018-10-13 at 20.40.06.png

Per questo motivo centodieci anni fa è nata CBM, la più grande organizzazione umanitaria internazionale impegnata nella cura e prevenzione della cecità e disabilità evitabile nei Paesi del Sud del mondo. L’organizzazione ha assistito lo scorso anno oltre trentacinque milioni di persone e conta dieci associazioni nazionali, tra cui CBM Italia Onlus.

CBM Italia, che da sola nel 2017 ha raggiunto due milioni e mezzo di persone, propone dal 2009 i Blind Date – Concerto al buio: un modo diverso per sensibilizzare il pubblico sulla propria missione. Si tratta di una serie di concerti eseguiti dal pianista e compositore Cesare Picco in un’alternanza di luce e buio. Si incomincia nella penombra, poi con il passare del tempo ogni fonte luminosa viene spenta, perfino le luci di emergenza, per lasciare il pubblico nell’oscurità più totale e tornare, dopo trenta minuti di “cecità”, alla luce.

Screen Shot 2018-10-13 at 20.40.18.png

Per lo spettatore è un’esperienza emozionante. Da una parte, è raro nel quotidiano sperimentare il buio totale e ancor più raro sperimentarlo con un concerto in sottofondo in grado di suscitare sensazioni particolari, legate a una diversa modalità di ascolto, senza distrazioni visive. Dall’altra, l’iniziativa permette di immedesimarsi, in minima parte, nei beneficiari delle operazioni di CBM: l’oscurità seguita dal ritorno alla luce e alla vita.

Il tour del 2018 è cominciato domenica scorsa a Milano, a seguire altre sei date in giro per l’Italia, se siete interessati affrettatevi a prenotare il vostro posto (gratuito!) sul sito: Fermiamo la cecità. Insieme è possibile!

Carolina S.

© Credit immagini: link + courtesy di Michele Borgone + link

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...