Siamo Poli Positivi perché portiamo buone notizie in un mondo in cui ci viene mostrato solo ciò che va male. Ci gridano addosso che non si può cambiare. Noi invece raccogliamo tracce di speranza e coraggio per chi le vuole ascoltare. Parliamo di bellezza e di arte, di eventi e attualità, di nuove scoperte e vecchie storie, che portino sorrisi invece che preoccupazioni. Parliamo bene del bene anziché male del male.