Ogni caso

Poteva accadere. Doveva accadere. E’ accaduto prima. Dopo. Più vicino. Più lontano. E’accaduto non a te. Ti sei salvato perché eri il primo. Ti sei salvato perché eri l’ultimo. Perché da solo. Perché la gente. Perché a sinistra. Perché a destra. Perché la pioggia. Perché un’ombra. Perché splendeva il sole. Per fortuna là c’era un bosco. Per fortuna non c’erano alberi. Per fortuna una rotaia, … Continua a leggere Ogni caso

Respirare l’aria

Respirare l’aria, parlare, passeggiare, afferrare qualcosa con la mano! Essere questo incredibile Dio che io sono! O meraviglia delle cose, anche delle più piccole particelle! O spiritualità delle cose! Io canto il sole all’alba e nel meriggio, o come ora nel tramonto: tremo commosso della saggezza e della bellezza della terra e di tutte le cose che crescono sulla terra. E credo che una foglia … Continua a leggere Respirare l’aria

La gente si incontra

Mi interessa quello che vedo. Mi interessa sempre. Come quando rimbalza negli occhi un riflesso improvviso, calpesti un momento di fortuna e vai a sbattere contro il primo passante. Mi interessa l’odore che sento. Mi interessa come quando provi a spacciare gentilezza, ma ormai è tardi la tua storia è arrivata prima di te. Mi interessa il vento che mi porta via ogni emozione lasciandomi … Continua a leggere La gente si incontra